La Mosca dell’Olivo

la Mosca dell’olivo è una delle più grandi minacce per noi coltivatori di uliveti.

MA, COSA E’ LA MOSCA DELL’OLIVO?

La mosca dell’olivo, detta anche mosca delle olive o mosca olearia, è un insetto della famiglia delle mosche, la cui larva è una minatrice  dell’olivo ; è il parassita più preoccupante per gli uliveti italiani.

È presente in tutte le coltivazioni d’ ulivo e in determinate stagioni favorevoli ( il mese di AGOSTO)  può provocare grandi perdite alla produzione olearia, sia in termini quantitativi, che qualitativi.
E’ molto importante infatti, durante questo mese dell’anno monitorare la mosca dell’olivo e se necessario intervenire con determinati prodotti.

Per monitorare i nostri oliveti dalla mosca , possono essere effettuate varie operazioni , tra le quali:

IL CONTROLLO DELLA MOSCA :

  1. intervenire con trattamenti a base rameici , che vanno a rendere più spesso il pericarpo (la buccia ) delle olive , rendendo coì più difficile la deposizione delle uova alla mosca.
  2. La Zeolite è un’ottima scelta nella lotta contro la Mosca dell’olivo in campo biologico. La Zeolite, riconosciuta spesso con il nome di polvere di roccia, è una famiglia di minerali che ha una struttura cristallina molto regolare e microporosa. Viene mescolata con acqua e Silicato di Sodio o Silicato di Potassio. In questo modo, tramite nebulizzazione si riesce a creare una patina sulla pianta che riesce a funzionare da barriera meccanica protettiva nei confronti della Mosca dell’olivo.  I trattamenti con Zeolite devono essere fatti a partire dalla prima metà di giugno e ripetuti ogni 15-20 giorni a seconda dell’andamento stagionale delle piogge in modo che, se dilavata, possiamo ridare protezione alla pianta.
  3. le trappole: Sono disponibili diverse tipologie di trappole per la cattura degli adulti di mosca dell’olivo (sia maschi sia femmine) contenenti attrattivi alimentari come proteine idrolizzate, torula, bicarbonato di ammonio, putrescina.

Speriamo che questo articolo vi sia utile per preservare la qualità dei vostri uliveti.